Sii sempre il meglio di ciò che sei

il

Se non puoi essere un pino sul monte,
sii una saggina nella valle,
ma sii la migliore piccola saggina
sulla sponda del ruscello.
Se non puoi essere un albero,
sii un cespuglio.
Se non puoi essere una via maestra
sii un sentiero.
Se non puoi essere il sole,
sii una stella.
Sii sempre il meglio
di ciò che sei.
Cerca di scoprire il disegno
che sei chiamato ad essere,
poi mettiti a realizzarlo nella vita.

(Da un discorso di M. L. King, citazione di una poesia di D. Mallock)

 
Sii sempre il meglio di ciò che sei.
Se dovessi augurarmi qualcosa, se dovessi augurare qualcosa alle mie bambine direi questo:
“Sii sempre il meglio di ciò che sei”
Queste parole sono stupende perché non sono un generico: Sii il meglio ma comprendono anche noi.
Sarebbe frustrante e inutile pretendere di essere quel che non siamo, ignorare i nostri limiti e pensare che dobbiamo eccellere in tutto.
Altresì sarebbe sciocco rinunciare in partenza e accontentarci di essere qualcosa di sbiadito.
In mezzo a queste due visioni ci siamo noi, noi con i nostri difetti, i nostri pregi, le nostre potenzialità e i nostri limiti. L’essere umano.
Solo comprendendo l’uomo, mettendo lui al centro potremo scoprire un meglio su misura. 
Scopriamo chi siamo, cerchiamo di capire quel che possiamo fare ed eccelliamo in quello.
Accettandoci ma anche migliorandoci.

Un commento Aggiungi il tuo

  1. sidilbradipo1 ha detto:

    Sagge parole 😁
    E magnifiche!
    Bacio
    Sid

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...