Perché è importante la Meraviglia?

Cos’è la Meraviglia se non uno strumento da affinare per riuscire a riconoscere il Bello?  Della Meraviglia fine a se stessa non mi importa molto, mi interessa il suo ruolo attivo per scacciare la triste abitudine di abituarsi al brutto, alle situazioni che ci danno poco, ai rapporti sterili, ai figli vissuti come dovere sociale, alle…

Shakespeare e le tante facce della luna

Mi sono ritrovata fra le mani il “sogno di una notte di mezza estate” di William Shakespeare quasi per caso, complice l’attesa alla stazione di Santa Maria Novella e il monotono camminare del treno. “L’ora delle nostre nozze è prossima, o bella Ippolita: quattro giorni ancora di felice attesa, e apparirà la nuova luna; ma,…

L’importanza della Meraviglia

Perché è importante conservare, dentro di noi, l’istinto alla MERAVIGLIA?  La Meraviglia è lo strumento che ci permette di riconoscere il BELLO, è l’occhio attento che ci fa notare la farfalla sul muro di cemento, il sorriso in mezzo a tanti musi lunghi in tram, i papaveri che nascono ai lati delle autostrade. E il Bello…

Incroci di vita e di china d’agosto

Quando uno ha il tavolo giusto, il pino giusto, il pennino giusto e la china giusta può perdersi in pensieri che si traducono in disegni un po’ affollati. Le linee si attorcigliano creando spazi nuovi e in questi spazi nasce la vita. Questi disegni sono una sorta di gioco, cosa vedo qui? E qui? e…

Confidenze di ferragosto

“Lo sai che…” Non so con esattezza quel che si dicono queste due il giorno di Ferragosto, so solo che avrei voluto essere il gatto con le orecchie a ricciolo per poterlo ascoltare.

Una visione lunga 500 anni: il parco dei Mostri di Bomarzo

Voi che pel mondo gite errando vaghi di veder meraviglie alte et stupende venite qua ove tutto vi parla d’amore e d’arte. Il parco dei Mostri di Bomarzo, o Bosco Sacro, si trova in provincia di Viterbo ed è un’esperienza unica. Il bosco rigoglioso, le strade, le scale, i corsi d’acqua, le felci accolgono una grande…

La ragazza con l’orecchino di perla e qualche idea in testa

La ragazza con l’orecchio di perla e qualche idea in testa. Che Veermer mi perdoni. Mi perdonerà? Spero di si. Pensavo a lei l’altro giorno. A quello sguardo. La mia ragazza è uscita dal pennino con un’espressione tra Marilyn Monroe e una carpa appena pescata, però le voglio bene uguale. La mia ragazza non ha un…

Felicità non è sinonimo di perfezione. (pubblicità progresso)

Felicità è sinonimo di Perfezione? NO. Se diciamo NO al colesterolo possiamo dirlo anche all’ansia da perfezione. Questo non è un invito ad essere imperfetti (e imperfetti non vuol dire sciatti, trasandati e volutamente trascurati) ma un invito ad abbandonare l’idea che una vita perfetta sia automaticamente una vita felice. Se pensate che la felicità passi dalla bellezza della vostra casa, dall’ordine…

Ho comprato gli acquerelli. Sovrapposizioni e legami.

Ho comprato gli acquerelli e, mi vergogno un po’ a dirlo, li sto usando come diavolo mi pare. Le sovrapposizioni. Tu sei quella persona che, sovrapponendosi a me, non sottrae ma aggiunge. Gli spazi né miei né tuoi si popolano di mondi, nascono idee e crescono follie. Sono amati terreni fertili.