E tu come stai? Ti senti vivo o solamente in vita?

Sarà questa temperatura strana, quest’autunno prolungato che non ci fa prendere coscienza dell’inverno e popola le strade di foglie cadute; sarà che ci avviciniamo a rapidi passi alla fine di quest’anno, e come sempre la fine porta con sé dei bilanci, sarà quel che sarà ma la domanda bussa spesso nella mia mente “siamo vivi o siamo solamente in vita?”…

L’attesa

I luoghi in cui non si può far altro che attendere mi hanno sempre affascinato: il corpo fermo e la mente che corre, galoppa, costruisce e disfa. Fuori il mondo è immobile e dentro tutto si muove in gran velocità tra altezze e baratri. Le sedie in attesa mi avevano già raccontato un’altra storia, questa, oggi,…

Esercizi di meraviglia per il weekend

Dopo gli esercizi di Meraviglia a colazione e gli esercizi di Meraviglia nelle aree industriali ecco quelli per il weekend che sono legati alla natura: Disegnare sulle nuvole e scovare la bellezza anche dove sembra essere sfiorita. Quindi vi lascio questi due spunti non rimanere fuori allenamento con gli OHHH e gli OHHHH e, infine,…

Il gioco dei doppi: quello che vive appena sotto il filo del visibile.

Se dovessi descrivere in poche parole questo fine settimana direi: bello, emozionante, stimolante e impegnativo. Sono stata a Civitella San Paolo (Roma) per la mostra: “Gli Intrusi: chi non sa guardare non può vedere” nata da una collaborazione tra i miei disegni e le foto de I Fotografi Ambulanti. Tante persone, tante scale (il bellissimo Palazzo Cairoli, da poco…

Un assaggio di Intrusi…

Ecco volevo solo dirvi che a Palazzo Cairoli gli Intrusi si stanno mettendo comodi! Vi ho dato un buon motivo per venire a Civitella San Paolo questo finesettimana? Illuminare la notte, sempre. Siate luce. Chi ha lasciato quelle due sedie vuote nel vicolo, una vicina all’altra? Nell’aria ci sono rimasti i mormorii di chi si…

– 2 giorni al debutto degli Intrusi a Palazzo Cairoli!

Mancano due soli giorni al debutto degli Intrusi a Palazzo Cairoli (a Civitella San Paolo in quel di Roma)! Come tutti i genitori sono in apprensione e come me pure I Fotografi Ambulanti (che iniziano ad armeggiare le macchine fotografiche con discreto nervosismo). In realtà, la scorsa settimana, quei furbetti degli Intrusi si sono imbucati ad un galà di moda, all’Around Fashion di Liana Amicone e tra…

Svelato un intruso: stava saltando da un tetto all’altro!

Credo di essere stata particolarmente ripetitiva parlando della Mostra a Civitella San Paolo “Gli Intrusi: chi non sa guardare non può vedere”, perdonatemi ma sono emozionata e contenta, contenta ed emozionata, tipo Carmen Consoli con confusa e felice. Ecco qui uno degli #intrusi che farà bella mostra di sè a Palazzo Cairoli. Divieto di salto…

I cuori non saranno mai una cosa pratica

I cuori non saranno mai una cosa pratica finché non ne inventeranno di infrangibili. Così dice il Mago di Oz. E come dargli torto! Sto disegnando e disegnando e disegnando intrusi ma questo forse l’ho già detto. Quello che ancora non ho detto è che il 4/5/6 luglio saranno esposti a Civitella San Paolo (Roma)! Sono molto…

Cosa bolle in pentola? Gli intrusi sono tornati…

Gli intrusi sono tornati. Chi sono? Sono sogni, apparizioni, sirene, velieri, fiori, giganti e gigantesse ma anche palloncini, gatti, sono tutto quello che immagino guardando una foto. Non sempre ha un senso perché gli intrusi sono un gioco. E questa volta giocheranno grazie alle belle fotografie dei miei amici Annarita e Piero dei fotografi ambulanti. Insomma la pentola bolle e il…

Esprimere desideri sui soffitti dei centri commerciali

I desideri si annidano ovunque, anche sui soffitti dei centri commerciali. Oggi ne ho visto uno perfetto, tondo, pronto da soffiare, sul soffitto di jean louis david. E poi mi lamento che i parrucchieri mi guardano male.

Il Cappellino vivente da Signora nella piazza di Collestrada

Il Cappellino Vivente da Signora è una vera chiccheria, abita nella piazza del paese di Collestrada, in Umbria. No, non sto parlando del centro commerciale con cui tutti ora identificano Collestrada ma del paesino piccino piccino arrampicato sulla collina. Quello tutto racchiuso in una piazza, quel riccio di paese. Lui. Dentro la piazza chiusa da…