La sirena nel caffé

La sirena nel caffé, è quel che rimane dentro la tazzina, quando hai bevuto questa mattina. Il suo mare è limitato, solo la ceramica ha sporcato, eppure intorno nasce un mondo, un mondo particolare, dove tutto è circolare. Nulla inizia e nulla finisce tutto si rincorre e mai perisce. Dove c’è la coda c’è la…

100 racconti per bambini coraggiosi

Spesso blatero in questo blog dei miei dubbi/scoperte/tentativi sul mio percorso nel mondo dell’illustrazione. Lo chiamo percorso perché è come addentrarsi, armati di matita, in un grande mondo: tortuoso, già molto popolato e pieno di cose da scoprire. Un mondo fatto, per me, di auto-analisi, intriso di esperienza personale e amore per l’arte. Quando esce…

Come trasformare una passione in un lavoro?

L’altro anno avevo scritto un articolo che ha suscitato molta attenzione tra i lettori del blog: Con i disegni non si mangia. Il titolo era una provocazione per raccontare la mia esperienza lavorativa. Fin da bambina mi era stato detto di volare basso, cercarmi un lavoro sicuro e di non inseguire i miei sogni. D’altro canto non…

Affezionarsi troppo… riflessioni banali sul libro illustrato

“Aver paura d’affezionarsi troppo…” o forse era innamorarsi? In ogni progetto editoriale c’è, nascosto, il rischio di affezionarsi troppo. Di essere troppo innamorati della nostra prima idea. Queste sono le mie riflessioni sparse sull’impaginazione di un libro, sull’illustrazione e sulla creazione di un progetto grafico editoriale. Non credo siano particolarmente originali ma sono provate sulla mia…

Lavoro come un giardiniere. O come un contadino.

Il 2017 neonato non è entrato in sordina ma è arrivato urlando, agitando i suoi giorni novelli e chiedendo molte attenzioni. D’altronde è il fratello del 2016, anno in cui ho messo in cantiere tanti progetti e lavorato tanto, molto più di quel che pensavo di saper fare. Nei primi 19 giorni di gennaio ho chiuso due grossi progetti…

Letterina per Babbo Natale scaricabile

Natale si avvicina a rapide falcate con le sue luci, i suoi sogni e la sua magia. I bimbi staranno già fantasticando sulla notte magica del Natale, sull’albero, sugli addobbi, sulle leccornie natalizie e avranno già chiaro cosa scrivere nella LETTERINA. E voi ce l’avete una letterina? Quest’anno ci pensa burabacio! >>>> SCARICATE LA LETTERINA…

La mia Storia dell’Arte: Caravaggio

Il nostro viaggio nella storia dell’arte prosegue, siete pronti? Sapete dove vi portiamo oggi? Oggi andiamo nel XVII secolo a conoscere Michelangelo Merisi da Caravaggio!  Scopriremo un grande artista ma anche un uomo dalla vita irrequieta, infatti Caravaggio non è proprio una persona tranquilla. Il suo carattere gli causerà spesso guai e lo porterà a…

Che occhi grandi che hai! – una storia di tessuti

La mia avventura nel mondo dei tessuti è iniziata a luglio 2016 quando Marla, nome d’arte della mia amica stilista Ivana, ha accettato di aiutarmi a dare vita ai miei sogni su tessuto. A cucire sono una schiappa e manco di qualsiasi nozione base su cartamodelli e simili. Avrei potuto stampare delle shopper già cucite, ci…

Diario di viaggio disegnato di Praga (davvero poco serio)

Ogni volta che parto per un viaggio parto munita di un quaderno. Il quaderno diventerà il mio “Diario di viaggio disegnato” ed è un modo per ricordarmi le cose buffe che ho visto, le cose sorprendenti e le mille sensazioni che mi suscita un posto nuovo. Non solo, è un allenamento a cogliere l’essenziale e a…

Le bura-bag e piccole bura-botteghe crescono

In questi roventi giorni di luglio al posto di pensare alle vacanze continuo a lavorare alla bura-bottega. Non che mi faccia schifo andare in vacanza, anzi, prima o poi accadrà ma ora sto osservando la bura-bottega crescere, allargare la cerchia dei clienti ed essere apprezzata. La cosa è talmente nuova da lasciarmi ipnotizzata! Poi si sa che l’estate è il…

Sfogliamo insieme il quaderno delle Emozioni

Sul perché del quaderno ne ho parlato a lungo in questo post ma ora che è finalmente arrivato vorrei potervelo mostrare! Per questo ho girato un video dove, pagina per pagina, ve lo presento. Il quaderno è diviso in due parti: 1 – il diario delle emozioni! Facciamo un gioco: scrivi l’emozione più importante della giornata per…

Regala l’invito alla fioritura personale!

È primavera, svegliatevi bambine! Nel mondo là fuori, oltre questi pixel, le piante stanno fiorendo, le pratoline sono già sbocciate e i primi papaveri colorano di rosso i prati. … e del il profumo di fiori e di natura, dei primi caldi, ne vogliamo parlare? Così mi è venuta un’idea un po’ sciocca: e se disegnassi una cosa da regalare agli amici…