Il Pandosauro

Il Pandosauro è un piccolo dinosauro fragrante e profumato, ricoperto di zucchero filato. Il Pandosauro non fa molta paura ma dovete sapere che è un dinosauro d’avventura, è andato a esplorare la credenza armato di un cacciavite da ferramenta. Il Pandosauro esprime desideri, sogni di oggi e di ieri, lui è molto meglio del genio…

Bura-libri ispiranti: Fiabe Russe di A. N. Afanas’ev

Chi segue Burabacio sa il ruolo fondamentale che svolge la fiaba nel mio lavoro. Dopo aver letto I Racconti di Fate di Propp, ed esserne rimasta affascinata, decisi di andare a leggere quei racconti della tradizione russa a cui Propp faceva riferimento. Iniziai quindi con le Fiabe Russe di Alexandr N. Afanas’ev, un corposo libro di 600…

Come possiamo trovare la meraviglia?

Sono convinta che la meraviglia si possa, e si debba, trovarla ovunque. Alberga nelle piccole cose, nei gesti delicati, in mezzo a situazioni difficili e in luoghi in cui non penseremmo mai di trovarla. L’ho scorta nelle corsie degli ospedali, l’ho vista in mezzo a zone industriali in giornate d’inverno, nel parcheggio del supermercato, in…

Una mattina in bicicletta

Una mattina passata in bicicletta è senza dubbio una mattina perfetta, se poi di mezzo ci metti un vestito elegante tutto diventa ancor più interessante! Pedalo con grande attenzione per non rovinare la ruota di fungo marrone, è una bicicletta autunnale che cresce con la pioggia e col maestrale. Ho indossato un becco rosso e…

Il grammofono

Il grammofono nella stanza è lì per chi vuole ascoltarlo senza ansia. Il grammofono suona lento e io mi siedo e sento. Sento l’azzurro delle note belle e poi tutte le altre sorelle, sento immagini delicate e altre appena pensate. Sento paesaggi innevati di paesi sconosciuti e meravigliati, sento un brivido lungo la schiena sento…

La banda colorata

Corri che sta passando la banda degli animali oggi suoneranno solo pezzi rari! Corri ad ascoltare la musica sopraffina di chi è sceso dall’arca di Noè con la trombetta e la mantellina. Corri che c’è un gatto che suona note con un piglio matto, solo note azzurre escono dalla sua trombetta e compongono una sinfonia…

La donna dai capelli rossi

Ha la chioma rossa sempre dal vento mossa, tanti capelli con percorsi gemelli. Chi ha in testa il fuoco non trova pace in nessun luogo, sempre un po’ arde anche se percorre molte iarde. Brucia di passione, brucia di rabbia, arde anche se richiusa in una dorata gabbia. Sul vestito ha fiori secchi per ricordarsi…

La leggerezza

La leggerezza, amico mio, non ha a che fare solo con la bellezza, È più affine alla libertà questa faccenda qua. Guardami con questo corpo di pigna pesante, non è un corpo da ballerina danzante eppure io sono leggera e nulla mi tiene a terra ancorata a questa azzurra sfera. Danzo su un ramo piccino…

Il cane di ghianda

La ragazza coi capelli di smalto vorrebbe spiccare un salto invece sta seduta spaparanzata a godersi la giornata. Ha i piedi nel fiume blu e si sta troppo bene per saltar giù. L’acqua è fresca e delicata massaggia i piedi per tutta la giornata. “Vedi, sei troppo comoda per saltare hai bisogno di qualcosa che…

L’angelo sono io

L’angelo sono io quando cerco di spostare il limite mio. L’angelo ha ali grandi e forti perché sopporta quel che tu non sopporti. L’angelo sono io quando sposto più in là il limite mio. L’angelo custodisce un cuore, è una scorta di amore, una scorta anche per te quando sei a brandelli e non riesci…

La donna che vive nella foglia

La donna che vive nella foglia parla solo quando ha voglia, La maggior parte del tempo sussurra quando il vento scaccia via la nube azzurra. È caduta lontano dal suo riparo e dorme sul prato di un verde chiaro, sa che ora è grande e questa è solo un’avventura delle tante. Verrà portata via dal…