Irresistibile Halloween

Halloween, in me, suscita sempre un fascino folle. Perché? Non lo so. A volerla dire tutta io il 31 ottobre non faccio nulla, al più cucino polpettoni a forma di topi con coda di wustel e attacco sui muri di casa qualche fantasma. I fantasmi attaccati rimarranno lì fino a marzo, mentre il ragno gigante è ancora appeso al muro della…

La nostra nuova Milano a Bookcity

Sabato, all’interno della manifestazione di Bookcity a Milano, si è svolto il laboratorio Metti Milano in valigia alla Libreria dei Ragazzi. Il workshop, per bambini dai 6 anni in sù, era ispirato al libro “La mia Milano” una guida/diario di viaggio per giovani esploratori pubblicata da Electa kids. La giornata di sabato non era iniziata benissimo, il mio treno partito alle…

Il wabisabi sono io.

Il centro è ancora verde ma il giallo sta già prendendo il sopravvento, e poi il rosso che compare a piccole macchie sui bordi della foglia. Quello che adesso è vivace tra qualche giorno sarà secco e rosso/bruno ma oggi i colori hanno ancora la meglio e incendiano il terreno. Il fascino delle foglie sta proprio qui: sempre diverse,…

Speciale Halloween: tutorial di pipistrello

Halloween è alle porte, siete pronti? Volete imparare a disegnare fantasmi, pipistrelli, case stregate? Se la risposta è “SI ma non sono capace” questo è il tutorial che fa per voi. Il pipistrello è semplicissimo da disegnare, immaginatelo così: 1 cerchio + 2 foglie di agrifoglio!  Si esatto, le foglie che disegnate a Natale con le bacche rosse,…

Il perfetto compagno di giochi: l’autunno

L’autunno è un perfetto compagno di giochi, mai banale, sempre pronto a stupire. Cammino e mi fermo ad osservare ogni foglia, non c’è nulla da fare, l’autunno rimane il miglior pittore e colorista che io conosca. E poi le bacche rosse e quelle arancio, le cortecce umide degli alberi, il primo muschio, quel canto del cigno che la natura fa…

Fiorire. Anche non a primavera.

Sabato sono tornata su un tema per me molto caro, che ciclicamente affronto cercando più leggerezza e tratti giusti: la rinascita. La prima volta che ho pensato alla rinascita era 2 anni fa, mi sentivo rinata, diversa, uscita da una forma rigida che mi costringeva, da un guscio e da me stessa: ero sempre io ma anche molte altre…

Grazie nonni!

Oggi è la giornata dei nonni, non vado matta per le ricorrenze e “le giornate di” però i miei nonni sono stati preziosi e ora che non li ho più spesso il mio pensiero corre a loro, a tutto il tempo che mi hanno dedicato e a quelle cose così piccole ma così piene d’affetto che…