Frantumarsi in mille pezzi

Frantumarsi in mille pezzi perché non si può fare altrimenti. Guardarli tutti e accorgersi che nessuno di loro ci somiglia. Frantumarsi e attendere, pazienti, la nuova forma che verrà. Cedere il controllo, lasciare a ognuno la responsabilità della propria felicità o della propria, scelta in alcuni casi, infelicità. Andare in mille pezzi e perdere la…

Cosa serve

Serve un nido di foglie e rametti per riposarsi dopo aver tanto volato. Serve tenere in vita una piccola e tiepida gioia per scaldarsi le mani. Serve tenere libera e pulita la sorgente interiore per dissetarsi. Immergersi. Ritrovarsi. Non perdere il centro ristoratore. L’altra sera a letto, con gli occhi chiusi, il sonno alle porte, avevo una…

Un gatto sul muro

Un gatto sul muro! Un gatto sul muro!adesso è scomparso ma prima c’era, stanne sicuro. Un gatto sul muro! un gatto sul muro! Un gatto bianco e arancione,non può essere frutto di un’allucinazione. Un gatto sul muro! Un gatto sul muro! Sta guardando una farfalla,lei vola, non sa nulla, sta attenta amica, stagli alla larga!…

Piaceri

Piaceri Il primo sguardo dalla finestra al mattino il vecchio libro ritrovato volti entusiasti neve, il mutare delle stagioni il giornale il cane la dialettica fare la doccia, nuotare musica antica scarpe comode capire musica moderna scrivere, piantare viaggiare cantare essere gentili. Bertolt Brecht, Piaceri 1954/55

Un’amicizia segreta

Non so se ogni bambino custodisce un albero nel cuore, nel mio c’era un grande albicocco d’amore. Bambina sotto l’albero dai frutti arancione, guardo il giardino, le foglie, il tronco marrone. Colgo un frutto, lo apro a metà, butto il nocciolo, lo mangio al volo, che buono, è dolce, il frutto d’oro. Ogni giorno ti…

Ho preso i tuoi silenzi ostinati

Ho preso i tuoi SILENZI OSTINATI e ci ho fatto una collana. La indosso spesso. Ho messo in fila i tuoi RIFIUTI e ci ho fatto un TRENINO. Ci gioco ogni sera. Sono così domestici, così tuoi e miei, che mi sono cari.

Una cosa bella per te / 1

(Una cosa bella per te è un mini percorso che ho inviato con la newsletter qualche tempo fa. Ho deciso di ripubblicato sul blog le varie e-mail inviate in modo che tutti possano avere una cosa bella quando ne sentono bisogno.) >>> CERCA TUTTE LE COSE BELLE NEL BLOG NELLA SEZIONE COSE BELLE Se leggi…

Nascere non basta

Nascere non basta è per rinascere che siamo nati. Ogni giorno. (Pablo Neruda) Con questa poesia di Pablo Neruda voglio salutare chi è passato quest’anno nel mio spazio colorato. Grazie di cuore. Nascere e rinascere, quante volte rinasciamo in una vita? Io credo moltissime volte, siamo fatti per rinascere, cambiare ed evolverci.

La mia rivoluzione

La mia rivoluzione in questo treno pieno di persone è giocare con le foglie disegnate mentre tu fai videochiamate indaffarate. Il mio gesto sovversivo, che ha poco di creativo, è sbucciare un mandarino mentre tu sgranocchi super food superlativo. Bacche energetiche per stimolare l’intelligenza mentre sembra che della gentilezza puoi farne senza, visto che ti…

In breve tempo si sono messi a fare festa

Mi sono svegliata con tutti i sogni ancora in testa In breve tempo si sono messi a fare festa. Come posso spiegare che è una cosa che non posso evitare? Il mondo ha bisogno di persone serie e posate, offende meno l’arroganza che delle sincere risate. Ma noi ridiamo e un altro mondo costruiamo.

Sii sempre il meglio di ciò che sei

Se non puoi essere un pino sul monte, sii una saggina nella valle, ma sii la migliore piccola saggina sulla sponda del ruscello. Se non puoi essere un albero, sii un cespuglio. Se non puoi essere una via maestra sii un sentiero. Se non puoi essere il sole, sii una stella. Sii sempre il meglio…

La Signora Calla e i piccioni

La Signora Calla vive sul mio balcone e ama vestirsi di bianco in ogni occasione. La Signora Calla non conosce un giardino, nemmeno uno piccino, è nata in un vaso con le sue sorelle, tutte fiorite e molto belle. Insieme vedono le macchine passare, andare e tornare. Non sanno bene dove vanno, sanno solo che…