Sii Gentile/20 – con i cuorcontenti

Sii Gentile
con i cuorcontenti,
con chi fischietta
appena sveglio e
con gli innamorati.
Sono stati di grazia 
che non vanno rovinati.
La gioia è contagiosa,
sorridi anche tu!
**************************
siigentile_20_testo_bassa
Il Sii Gentile di oggi è dedicato alle persone che, per un motivo o per l’altro, sono gioiose: i cuorcontenti, persone baciate dalla fortuna con un carattere gioviale che regalano un sorriso a tutti.
Alcuni lo sono di natura, altri sono cuorcontenti per un motivo: un amore, un figlio, una buona notizia.
I cuorcontenti fischiettano dal primo mattino e sanno trovare un granello di speranza anche nelle notti più scure.
Poi ci sono gli innamorati che, inebriati dall’amore, sanno dare il giusto peso alle cose della vita.
Non sempre essere un cuorcontento attira la benevolenza degli altri, anzi, ci sono alcune persone che cercano di “rovinare” il buonumore altrui a tutti i costi. Ci sono quelli che cercano di riportare l’innamorato a terra e quelli ancora che vorrebbero non sentire fischiettare.
Ci sono quelli che si sentono in dovere di dire al cuorcontento che il suo stato di grazia non durerà, che ben presto tutto diventerà più difficile.
Perché?
Non è vero che lo fanno per aiutare, per informare, per solidarietà, lo fanno perché non sopportano vedere qualcuno essere cuorcontento, ormai l’ho osservato tante volte e posso affermare che non c’è nulla di altruistico in queso atteggiamento.

Dovremmo invece preservare i cuorcontenti, ringraziarli di essere intorno al noi.
Io se ho accanto un cuorcontento me lo tengo stretto
, uno è il mio compagno e il papà delle mie bambine, un uomo il cui buonumore non viene mai a mancare, nemmeno nelle situazioni più complicate, nemmeno in una notte di doppia influenza intestinale dopo ore che puliamo a terra e cambiamo lenzuola. Persino in questa occasione troviamo il modo per ridere, anche se, forse, è una risata isterica.

La gioia, come il lamento, il malumore, la tristezza, è contagiosa e più aiutarci a sorridere.
Non tutti sono cuorcontenti e non tutti sono portati alla risata, siamo tutti diversi e in ognuno di noi è nascosto un talento, non bisogna crucciarsi se non si è sempre allegri. Però, ve lo consiglio, sedetevi vicino a un cuorcontento in questo viaggio nella vita e ne troverete giovamento.
Non siate irritati dal cuorcontento, sedetevi accanto a lui e ben presto vi troverete a sorridere anche voi.

(Dedicato a tutti quelli che, quando mi vedono giocare con le bimbe al parco, amano dirmi: poi sarà peggio, peggio verrà, adesso ti sembra bello ma ricordati che…)
siigentile_20_bassa
“Sii gentile” è un mio progetto nato alla file del 2018: ogni lunedì condivido sul blog degli spunti di gentilezza.
La gentilezza è un gesto rivoluzionario: fa sentire bene bene chi la fa e chi la riceve.
La gentilezza è una scelta e una pratica. 
Non c’è nulla di sciocco o di debole in chi è gentile, anzi, mi sento di dire che sono persone che non hanno bisogno di una corazza di arroganza e maleducazione. Sono persone che hanno il coraggio di essere gentili con chi li circonda, con gli amici, coi familiari e con gli sconosciuti.
La gentilezza però non si limita alle persone: si può praticare anche verso il pianeta, verso gli animali e verso i sogni.
Spero che questi spunti possano farti sorridere e farti venire voglia di praticare la gentilezza, o se già lo fai, di proseguire con la consapevolezza che io sono con te.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...