Le finestre di una vita

Ho passato un’infanzia all’aria aperta, allevata a terra come le galline. Con il sole, la pioggia, la neve io ero in cortile insieme al cane e al gatto. Eravamo animaletti discreti. Studiavo sui pattini e riassumevo le lezioni scrivendo i punti chiave con dei gessetti sul cemento. Disegnavo fuori. Giocavo alla signora del Postalmarket fuori…