Dice il burascotto della Fortuna / felicità

il

DICE IL BURASCOTTO DELLA FORTUNA (che la sa lunga):
“Siediti al centro della tua felicità, non ti allontanare”

Sembra una cosa ovvia, no?
Se una situazione, un modo di vivere, un progetto, un’idea, un insieme di valori (perché la felicità duratura nasce dentro di noi) ti fa stare bene, stai lì, non scappare, non allontanarti, non fare deviazioni.
Ovvia si, ma non semplice da mettere in pratica.

Per tanti motivi ci ritroviamo ad allontanarci dal centro della nostra felicità, da un modo di vivere, da un insieme di valori, da un percorso, da un’idea. Alcune volte capita senza che ce ne rendiamo conto, magari non eravamo del tutto consapevoli di dove è il centro della nostra felicità, altre volte veniamo travolte/i dalla vita e dagli eventi, altre volte ancora lo facciamo per compiacere qualcun altro, dimenticandoci del prezzo che pagheremo per questo. 

Così nella vita ci capita di fare deviazioni, di scendere a compromessi che ci allontanano sempre di più dalla nostra idea di felicità, di seguire il percorso di qualcun altro perdendo di vista il nostro, di non avere minimamente la consapevolezza di cosa vuol dire per noi stare bene.

Ogni tanto è utile fermarsi per poterci chiedere: “dov’è il centro della mia felicità? Lo vedo ancora?” e, se è il caso, fare qualche passo o qualche chilometro per tornare proprio lì dove stavamo bene.

A volte sarà necessario puntare i piedi, dire dei no, prendere delle decisioni difficili, scontentare qualcuno, ma tutto questo ci restituirà il nostro benessere e non è cosa da poco.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...