Elogio del verbo FARE

il

“Tu hai un talento per disegnare, sei fortunata” mi sento dire spesso ed è vero, è una grande fortuna.
Ma è altrettanto vero che nessun talento cresce e si sviluppa senza esercitarlo ogni giorno.

Per circa 10 anni ho avuto un black out: non sapevo cosa disegnare perché, di base, non avevo nulla da dire.
Disegnavo solo per lavoro, lavoravo in studi di comunicazione, e a stento riconoscereste il mio tratto.
A stento lo riconosco io quando guardo dei vecchi lavori.
Ci ho messo molti anni per recuperare la “mano” che avevo da ragazzina e riprendere il cammino che avevo iniziato.

Qualsiasi talento, se non è esercitato, rimane a uno stato acerbo, inesplorato.
Come tutte le cose che hanno a che fare con le mani c’è un margine di miglioramento altissimo.
È il magico potere del VERBO FARE.

tagliare

Nei miei laboratori vedo bambini di 3 anni usare con maestria le forbici (ciao piccola Eva!), mentre bambini di 8 o 9 anni non le sanno quasi tenere in mano.
Questo perché non hanno mai usato le forbici e se qualcosa non la si esercita non la si impara mai.
Solo facendo si scoprono le criticità, i trucchi, il modo migliore per eseguire qualcosa
Non a caso si dice: tra il dire e il fare c’è di mezzo il mare.
FARE vuol dire IMPARARE.
La Montessori diceva che, nel bambino, l’apprendimento passa dalla mano ma in molti casi è vero anche per l’adulto.

Quindi prima di dire che non sei capace, che non sei portata/o, metti a FARE con il solo scopo di IMPARARE.
Dai la possibilità alle tue mani di insegnare qualcosa al tuo cervello.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...