Sii Gentile/22 – con chi ha cura di te

Sii Gentile
con chi ha avuto
cura di te,
non dare per scontato
l’affetto e l’attenzione.
Le persone generose
sono gioielli preziosi.
****************siigentile_23_testo_bassa
Il Sii Gentile di oggi è dedicato alla gentilezza verso chi ha avuto cura di noi.
Banale? Si, sicuramente ma non così scontato, anzi, talvolta è proprio verso chi ci ha dato di più che siamo più esigenti.
Fermati un attimo e rifletti: quante volte questa persona ha avuto cura di me?
Se la risposta è: “almeno una volta” allora tieniti stretta quella persona, abbracciala, ringraziala perché è raro trovare qualcuno che sappia curarsi degli altri.
Se anche tu sei una persona di cura che spesso aiuta gli altri e in cambio riceve poco non smettere di farlo, ti prego, è una dote bellissima che non va persa. La tua umanità è tutta lì nel tuo essere gioiello prezioso, non lasciare che qualcuno ti trasformi in quel che non sei.
Tante volte mi accorgo di avere fatto molto per delle persone intorno a me e di ricevere poco o niente, anzi spesso è proprio a me che chiedono di più e non perdonano un errore.
Credo sia umano da parte loro, credo di passare per sciocca agli occhi dei più ma credo anche che questo sia il mio tratto distintivo e il mio essere una persona che può guardarsi allo specchio serenamente.
Cerco di migliorare ogni giorno e fare attenzione a chi ha avuto cura di me, a chi ha piccole attenzioni e cerco di non dimenticarle perché è facile cadere nell’errore di dimenticarsi delle cose buone ricevute.
Cerco di essere quella persona che vorrei trovare ogni giorno per strada perché non sono perfetta, non sono infallibile ma ho voglia di essere qualcosa di meglio ed è già un punto di partenza.
siigentile_23_bassa

“Sii gentile” è un mio progetto nato alla file del 2018: ogni lunedì condivido sul blog degli spunti di gentilezza.
La gentilezza è un gesto rivoluzionario: fa sentire bene bene chi la fa e chi la riceve.
La gentilezza è una scelta e una pratica.
Non c’è nulla di sciocco o di debole in chi è gentile, anzi, mi sento di dire che sono persone che non hanno bisogno di una corazza di arroganza e maleducazione. Sono persone che hanno il coraggio di essere gentili con chi li circonda, con gli amici, coi familiari e con gli sconosciuti.
La gentilezza però non si limita alle persone: si può praticare anche verso il pianeta, verso gli animali e verso i sogni.
Spero che questi spunti possano farti sorridere e farti venire voglia di praticare la gentilezza, o se già lo fai, di proseguire con la consapevolezza che io sono con te.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...