Chi nasce cerchio non muore quadrato

il

“Chi nasce cerchio non muore quadrato”
Secondo me, invece, noi nasciamo cerchi e rotoliamo, corriamo, cambiamo, impariamo finché non diventiamo quadrati e ci adagiamo su un lato.
Non è una cosa brutta, non possiamo essere eterni Peter Pan, anzi qualcuno lo è ma non è che gli si addica molto quella casacca verde.
Solo che ci dimentichiamo troppo in fretta di essere stati dei bei cerchi e di aver rotolato e così siamo spaventati dai bambini, soprattutto dai nostri.
Quando nasciamo come genitori iniziamo a confrontarci con dei piccoli cerchi e fatichiamo a muovere il nostro essere quadrato così abitudinario e adagiato nella sua comfort zone.
Appena iniziamo a capire come girano quei piccoli cerchi che abbiamo generato ecco che loro già hanno cambiato modo di rotolare e ci ritroviamo di nuovo scolaretti con il quaderno degli appunti nuovamente bianco!
59699843_2194288040684316_4711980415391367168_n
I nostri giovani cerchi cresceranno e diventeranno anche loro quadrati, anzi mi sento di dire che saranno stati cerchi per un periodo brevissimo della loro vita, quel momento magico e di vertiginosa crescita che prende il nome di infanzia ed è giusto così.
Il nostro compito è quello di aiutarli a trovare il lato giusto, smussare gli angoli troppo taglienti, aiutarli a rotolare verso i loro desideri e soprattutto verso le cose buone, magari raccogliendo per strada un po’ di compassione per gli altri, di volontà di essere altruisti, di generosità, che l’egocentrismo è una brutta bestia.
Il nostro compito è vederli rotolare senza rotolare noi al posto loro, senza trattenere, sbarrare, fermare.

Sono riflessioni quadrate, lo so, ma sono un quadrato che ha ascoltato troppi telegiornali e voglio crescere buoni cerchi che sappiano essere buoni quadrati in futuro.
Quadrati che nascondano un’anima da cerchio e una solidità da quadrato, una roba così.

Pubblicità

2 commenti Aggiungi il tuo

  1. Lukecats ha detto:

    Una riflessione con anima circolare. Bellissima.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...