Bura Open Day alla Libreria Bufò

L’Open Day è stato un po’ come il primo appuntamento con un innamorato.
Sai che c’è del tenero ma non sai se andrà bene, se si presenterà, se l’appuntamento sarà gradevole.
Dopo tanti post, articoli nel blog, tanto girare e rigirare, scrivere e rispondere nei canali social, mi chiedevo se davvero sarebbero venute le mie innamorate, perché, ormai è chiaro, chi ama burabacio è al 99% donna.
56384085_2144810812298706_2325349251728539648_n
Venerdì siamo partiti da Perugia destinazione Torino, dico siamo perché la formazione era al completo: Giorgio, le bimbe ed io, il suppostone, mille cartoni con dentro stampe e libri, qualche valigia e niente passeggione che non c’era più spazio.
La Libreria Bufò a Torino ha inaugurato il primo Bura Open Day di primavera e ci ha ospitato nella sua bella struttura in Via Monginevro tra biscotti e bibite per festeggiare il suo terzo compleanno.
Marta, la proprietaria di Bufò, è la nostra libraia tipo: da lei le persone vanno per avere il suo consiglio, entrano dicendo: “ti ricordi che l’altra volta mi hai consigliato quel libro? Ora vorrei leggere…”
Lei non vende solo i libri ma accompagna i clienti a scovare la storia che fa per loro.
Non a caso a Torino in molti ci avevano consigliato di rivolgerci alla Bufò per l’iniziativa.
56478674_2146869305426190_2481325971244843008_n
Sabato pomeriggio alle 15,30 ho iniziato ad allestire gli “assaggini” delle pagine dei libri Burabacio, a disporre pastelli, matite colorate, pennarelli, colla, forbici, glitter (troppo glitter visto che poi lo abbiamo trovato ovunque).
Poco dopo i primi bambini erano già pronti a buttarsi a capofitto sulle pagine.
Durante il pomeriggio il grande tavolo della Bufò non ha avuto mai posti liberi e, per mio sollievo, ho capito che le innamorate avevano risposto al mio primo appuntamento.
Chi è passato dalla Bufò?
Mamme e papà con bambini, diverse insegnanti, persone che avevano già acquistato dal nostro e-commerce o che comunque mi seguono sui canali social, amici di amici che mi avevano già incontrato in altri laboratori.
Non so descrivere l’emozione.
56173240_2146869175426203_1333769821388537856_n

Interagire attraverso i social è una cosa a cui sono abituata ma è molto diverso dall’incontrare adulti e bambini occhi negli occhi, potersi abbracciare o ridere.
“La scelta di uscire dal virtuale per entrare nel reale” come avevo ribattezzato queste giornate promozionali si è rivelata giusta, era proprio ciò di cui avevo bisogno.
Ho capito alcune cose e altre devo ancora metabolizzarle ma credo ancora di più che sia necessaria una presenza off-line perché il virtuale è un punto di partenza ma non può essere il punto di arrivo.

A giorni potrete trovare i miei quaderni alla Libreria Bufò e da Littera Antiqua a Torino e spero sia l’inizio di una piccola, ma ben selezionata, rete di librerie e posti unici in cui trovare le mie creazioni.
Ho bisogno di ambasciatori gentili, di librai che ancora amano i libri, di posti magici che possano ospitare i miei quaderni.


Ho sempre più chiara la strada davanti a me e quel che voglio creare: quaderni che siano STRUMENTI per imparare a conoscersi, a esprimersi, STRUMENTI per allenare il muscolo della creatività perché il pensiero creativo, come Munari ben sapeva, non serve solo a disegnare cose buffe ma ti insegna ad avere un pensiero sul mondo.
La creatività ti aiuta a costruirti un lavoro, a inventarti la cena quando hai il frigo vuoto, ti aiuta a trovare soluzioni insolite con quel che hai tra le mani. La creatività si usa nella vita di tutti i giorni e va costruita pezzetto per pezzetto da piccoli.
Voglio creare quaderni per aiutare le persone a custodire i loro ricordi migliori, per avere cura del passato, per imparare a osservare il mondo che ci circonda.
Voglio creare quaderni che siano di stimolo a 
costruire, “La via del fare è l’essere” diceva Lao Tse.viadelfare Il complimento più bello che ho ricevuto sabato e me lo ha fatto Marta di Bufò: “ho visto le persone contente di essere qui”.
Sembra scontato ma non lo è. 56894413_2146869108759543_4092019040313147392_n56398383_2146869245426196_6725642507469717504_n

2 commenti Aggiungi il tuo

  1. sidilbradipo1 ha detto:

    Il tuo bradipo è super-felicissimo che sia stata un’esperienza meravigliosa 😊😋
    Bacio
    Sid

    1. asabbri ha detto:

      è stato proprio bello 🙂

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...