L’urlo del doppio albatros

il

(Titolo completo: L’urlo del doppio albatros terrorizza i passanti)
Una delle cose più temute dal genitore gemellare è la doppia crisi col doppio pianto urlato, peggio se succede a spasso, peggio se ti coglie da sola a contenerla, peggio se sei a 4 km dalla macchina ed entrambe vogliono stare in braccio a mamma-mamma-mamma.

Cosa c’è di peggio?
Incrociare in quel momento due freschi genitori gemellari che passeggiano con un neonato a testa nel marsupio e l’occhio vitreo di chi non sa ancora dove si trova.

56341725_2143169852462802_5679371728086630400_n

I due albatros non si quietano e fanno il canto e il doppio canto, si sbattono tanto da far sobbalzare il passeggino e tu offri giochi, canti, racconti barzellette, offri cibo, offri soldi, provi a prendere in braccio una (che si quieta) mentre l’altra urla ancora più forte e tu sai cosa sta dicendo: “perché hai preso leiiiiii, madreeeeeee”.

“Zitte, zitte amori miei, non spaventate i novelli genitori” che intanto ti guardano con l’occhio del pesce palla e intuisci una domanda muta in quegli occhi tondi: “quindi è questo quel che ci aspetta?”

E tu vorresti incoraggiarli, sorridi per far vedere che la cosa non è grave, canticchi e intanto cammini veloce come il vento.
Pensi alla meditazione, allo yoga, all’uomo sulla luna.
L’unica soluzione è arrivare velocemente alla macchina o in un prato o in un luogo recintato dove nessuna delle due può fuggire per strada in preda alla possessione da albatros.

Passa un gruppo di persone e li senti mormorare: “ma è terrificante” e, per inciso, non ti senti di dar loro torto.

Dea Kalì se mi senti fai un salto qui e voi, freschi genitori gemellari, perdonatemi, non è sempre così!

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...