Chi sono gli Animali Geometrici?

il

Chi, cosa, dove, come?
Il quaderno degli Animali Geometrici nasce dalla mia esperienza maturata durante i laboratori per bambini e dalla ricerca di forme semplici per descrivere il mondo. Mi piace la semplicità, mi piace trovare sistemi e forme che tutti possano usare.
Chi bazzica in questo blog o sui social sa che amo creare strumenti per imparare a disegnare, per stimolare la creatività, per inventare un altro mondo.
Ma non solo, mi piace stimolare l’introspezione e l’auto-ascolto ma stavamo parlando di bambini e animali geometrici.
Una mamma, al laboratorio di Animali Geometrici ad Ancona, al festival Leggetevi Forte, mi disse che era un sistema eccezionale perché aveva convinto a disegnare, ritagliare e colorare anche suo figlio da sempre intimorito dal disegno.
Via via ho ricevuto apprezzamenti da insegnanti che mi hanno chiesto di poterli replicare, di avere delle schede, di saperne di più per poter proporre in classe un utilizzo diverso e simpatico della geometria.
Altre mamme e altri bimbi mi hanno detto che questo sistema di disegno tramite le forme li ha aiutati ad avvicinarsi a soggetti complessi, che altrimenti non avrebbero mai disegnato. Perché, detto fra noi, il foglio bianco intimorisce sempre un po’.
In tempi remoti disegnai un Tutorial di Cavallo per il libro LA MIA MILANO, pubblicato da Electa Kids, in quell’occasione mi interrogai per la prima volta come far disegnare un cavallo a dei bambini in pochi minuti.
Non era una richiesta semplice ma le forme mi vennero in aiuto!
In seguito per la mostra a Genova di Ligabue nel 2017 realizzai dei tutorial per spiegare ai piccoli visitatori come disegnare gorilla, leoni, ghepardi e scoiattoli.
Insomma gli Animali Geometrici dormivano nella mia penna già da diverso tempo.
Qualche settimana fa ho deciso di approfondire l’argomento e studiare altri animali, migliorare le schede, rendere ancora più semplice l’approccio alle forme e spronare i bimbi a creare i loro animali geometrici.

Per cui vi presento la copertina degli Animali Geometrici.

Ecco qui il cavallo baldanzoso sulla copertina degli Animali Geometrici.
Ma che cos’è?
Un album per bambini per imparare a disegnare degli animali con l’utilizzo di forme geometriche.
L’album ha pagine da ritagliare e spazi in cui incollare le forme per ricostruire gli animali.
Tramite l’utilizzo del collage vi spiegherò come disegnare in modo semplice tanti animali diversi.

Disegnare con la geometria non è solo un modo simpatico per familiarizzare con cerchi, ellissi, triangoli e rettangoli ma è anche un metodo da adottare per disegnare ogni cosa, una METODOLOGIA DI LAVORO.
Questa è la cosa che mi sta più a cuore, la geometria e le forme ci possono insegnare a guardare il mondo e a ricavare delle forme generali su cui costruire i nostri disegni, da arricchire in un secondo momento con tanti particolari.

Dentro il quaderno ci sono 11 animali disegnati con forme geometriche: pesce, ape, cane, gatto, oca, coniglio, tartaruga, topo, koala, giraffa e cavallo.
Per ogni animali c’è una “formula” geometrica per ridisegnarlo e la scheda da ritagliare con le forme scomposte.
Il quaderno degli Animali Geometrici ha 58 pagine formato A4 ed è rilegato con la spirale metallica.
La copertina è a colori e le pagine interne sono in bianco e nero.

Dove acquistarlo: burabottega o etsy

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...