Caro Babbo Natale

il

Caro Babbo Natale,
Innanzitutto, come va?
Ti senti stressato per l’avvicinarsi del gran giorno?
Gli elfi sono in gran subbuglio?
Quest’anno non ti chiedo molto, sono una persona morigerata come ben saprai.
Saprai altresì che sono stata buonissima, a un passo dalla santità.
Quante virtù in una sola donna!
Se non ci credi chiedi pure ai tuoi informatori, devi averli per forza per sapere chi è stato buono e chi no.
Di me ti diranno che sono stata buonerrima.

Ti scrivo la mia piccola lista dei desideri, piccina piccina, non tutti sono indispensabili ma qualcuno è più desiderio degli altri.

1- DIMAGRIRE
Dimagrire mangiando che dimagrire digiunando sono brava pure io.
Non è una gran richiesta come vedi ma, per me, sarebbe una gran bella cosa.

2 – UN BIGLIETTO PER IL GIRO DEL MONDO
Magari formato famiglia così possiamo vedere il mondo tutti insieme, Giorgio, le Bura-melle ed io.
Alla fine abitiamo su questo mondo ed è legittimo aver voglia di vederlo un po’, ti pare possibile passare una vita sempre nei soliti quattro posti?
Questo forse è un desiderio impegnativo ma non preoccuparti, non lo voglio per il 24 dicembre, puoi portarmelo anche per Pasqua.

3 – CONQUISTARE IL MONDO CON I NEGOZI MONO MARCA BURABACIO
Se non ce la fai tu non ti preoccupare, ci sto lavorando fitto fitto pure io!

4 – PACE, SERENITà, COSE BELLE E LUNGHE NOTTI DI SONNO
Se le prime tre cose sono complicate concentrati sull’ultima.

5 – IL PROSCIUTTO INESAURIBILE
In alternativa la torta di mele chilometrica o il carciofo gigante. E da questo desiderio capisci la necessità di lavorare subito al desiderio numero 1.

6 – VIVERE TANTE VITE E RICORDARMELE TUTTE
Vorrei vivere tante vite e in tanti posti diversi per avere più punti di vista. Mi piacerebbe pure ricordarmi tutte le vite che ho passato, non come la reincarnazione che finisci che non ti ricordi nulla.

7 – IL DISPENSER DELLE ORE
Non sono mai abbastanza in una giornata, me ne porti qualcuna in più?

8 – DELLE PAROLE BUONE
Me ne sono mancate tante negli ultimi tempi, tante da dare, da regalare e anche tante da ricevere. Ne ho avuto bisogno come l’acqua e mi sono resa conto di essere stata avara pure io di parole buone. Portamene un po’ che le distribuisco a seconda della bisogna!

Caro Babbo, vedi, sono solo 8 desideri e qualcuno puoi esaudirlo pure a Pasqua, la mia bontà continua a non avere limiti.
E tu, che vorresti per Natale?
Posso portarti qualcosa io?

A presto,
Sabrina

PS: Se vuoi scaricare la bura-letterina clicca qui

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...