Questa non è resilienza, è sindrome di Stoccolma.

on

Resilienza è una bella parola.
Essere resilienti è utile in tante situazioni.
Bisogna, però, fare attenzione che dall’attitudine alla resilienza non si sprofondi nell’abitudine a tutto.
A un certo punto – del cammin di nostra vita – bisogna cercare di uscire dalla situazione a cui stiamo resistendo (se possibile), altrimenti diventa Sindrome da Stoccolma.
Diventiamo i compiacenti sequestrati nei confronti dei nostri sequestratori.
Per carità, capita, se esiste pure una Sindrome vuol dire che è una cosa comune. 10537439_807093149403819_7876109300056875384_n

Ovviamente il senso della resilienza non è rimanere in eterno in una situazione ma saper sopravvivere senza impazzire.
Essere flessibili.
Essere forti.
Tutto ciò è una bella cosa, bellissima.
Eppure ci vedo un trabocchetto in cui uno deve cercare di non cadere.
Sarà che io, resiliente per natura, ci sono caduta spesso, con entrambi i piedi.
Sono resiliente, resisto, mi piego ma non mi spezzo, non me la prendo (bugia), non ci penso (bugia) e alla lunga rimango nella situazione maleodorante che poco mi piace (è un modo carino per non dire merda).
Di solito tutta la mia resilienza si trasforma in acidi gastrici e reflusso, in un inferno di fuoco, fiamme e parole non dette.
A volte credo che un sano scossone sia utile perché, dalla resilienza, non si passi alla rassegnazione.

Se sentiamo puzza di situazione pro-reflusso, magari, è il caso di interrogarci se possiamo muovere il nostro resiliente sedere e scappare a gambe levate.

Annunci

5 Comments Add yours

  1. Letizia Ridolfi ha detto:

    Oh come ti lovvo, oh come ti lovvo!

    1. asabbri ha detto:

      😀 pure tu non ami tutta questa resilienza?

  2. sidilbradipo1 ha detto:

    Il bradipo è resiliente per natura. Ma lemme lemme scende dal suo alberello per esplorare il mondo 😀
    Bacio
    Sid

    1. asabbri ha detto:

      Bravo bradipuccio!

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...