I Giovedì della Meraviglia: giraffe di pere

il

  Due pere s’incontrarono in frigorifero. 
“Ciao”
“Ciao”
“Anche tu al fresco?”
“Essi”
Si annoiavano tremendamente in frigorifero.
Sognavano spazi grandi, caldo, tramonti. 
Insomma, come tutti, sognavano altro.
Una mattina, dopo il caffé, ho preso un pennarello e le ho accontentate.
Vi presento le giraffe di pere!
pere0

Oggi è giovedì e come ogni giovedì che si rispetti vi propongo un nuovoESERCIZIO DI MERAVIGLIA.
Che senso hanno gli esercizi di Meraviglia?
Sono dei piccoli esercizi per allenare la fantasia, coltivare il bello e cambiare punto di vista!

Qualche tempo fa ho scritto un post  per raccontare meglio cosa intendo per “meraviglia” e perché ci tengo tanto. 
“La Meraviglia è un processo attivo di ricerca della bellezza ed è il contrario del lamento, il suo opposto passivo.
Il lamento non fa, non propone, non crea: il lamento corrode.”
Se vuoi leggerlo clicca qui!  pere1

Annunci

5 commenti Aggiungi il tuo

  1. sidilbradipo1 ha detto:

    Spettacolo ❤
    Ma così non riuscirò più a mangiarle, le pere!
    Bacio
    Sid

    1. asabbri ha detto:

      in effetti crea dei problemi 😀

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...