Dalla padella alla brace

il

“Attenta a non passare dalla padella alla brace!”
mi ammonisce mia madre ogni qual volta le prospetto un cambiamento o un piccolo rischio che sono intenzionata a correre.
Chiamatemi miss Prudenza e vi risponderò.
“Sopporta che potrebbe essere peggio”

Così, grazie a questa storia, parto dal presupposto che ogni cosa che farò per cambiare una situazione andrà male.
Sicuramente.
Inequivocabilmente.
Terribilmente male.
Detto fra noi non è una gran cosa!
Immaginate un esploratore che parte dicendo: “là fuori non ci sarà nulla, solo erbaccia, troverò belve affamate che vorranno sbranarmi e poi perché partire? Oggi in televisione trasmettono quella serie tanto caruccia che guardo ogni lunedì”.
Con questo spirito potrebbe esplorare solo il giardino di casa sua.
Un filo di entusiasmo ci vuole anche per tessere la coperta più sottile.
padella
Per la paura di trovare questa benedetta brace si continua a vivere in una padella.
Il fatto è che la PADELLA non è il posto più ospitale di questo mondo, specie se c’è il fuoco acceso sotto. 

La padella è rassicurante ma ha un orizzonte limitato e se ha i bordi alti si vede solo acciaio.

Addio Padella, ci siamo volute bene ma ho voglia di mettermi in cammino.
Non ho la televisione quindi la serie tanto caruccia del lunedì non la vedrei uguale!

Annunci

6 commenti Aggiungi il tuo

  1. sidilbradipo1 ha detto:

    Tu sei un genio 😛
    Bacio
    Sid

    1. asabbri ha detto:

      tu mi lusinghi 😀

      1. sidilbradipo1 ha detto:

        Tu mi rallegri una giornata piovosa e fredda 😛

  2. sidilbradipo1 ha detto:

    Il tuo disegno è illuminante, strepitoso e buffo ❤ ❤ ❤
    Come l'ho visto, ho pensato: Asabbri colpisce ancora!
    Bacio
    Sid

    1. asabbri ha detto:

      BABABAM!
      Qui invece è ancora molto caldo e sono dentro la padella a squagliarmi tipo pezzetto di burro

      1. sidilbradipo1 ha detto:

        Beata teeeeee 😀

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...