La nostra nuova Milano a Bookcity

12063562_866385213474612_5024314925911716868_n

Sabato, all’interno della manifestazione di Bookcity a Milano, si è svolto il laboratorio Metti Milano in valigia alla Libreria dei Ragazzi. Il workshop, per bambini dai 6 anni in sù, era ispirato al libro “La mia Milano” una guida/diario di viaggio per giovani esploratori pubblicata da Electa kids.

La giornata di sabato non era iniziata benissimo, il mio treno partito alle 6.23 da Perugia si era arrestato a Passignano e lì era rimasto per circa un’ora a rimirare il lago Trasimeno. Questo disguido è servito per creare un clima salottiero dentro l’intercity e così, tra una chiacchiera e un lamento, il treno è finalmente giunto a Milano Centrale.
Le cose sono decisamente migliorate dopo aver pranzato e aver visto la Libreria dei RagazziLa Libreria è il paradiso dei balocchi: ha tantissimi libri per bambini e ragazzi e solo l’imminente laboratorio mi ha salvata dal comprare molte cose. Mi sono limitata a comprare solo qualcosina.
In questa foto potete vedere gli attrezzi del mestiere: l’indispensabile valigia piena zeppa di Milano, i cannocchiali magici e il Passaporto del viaggiatore del mondo.
12143172_866385170141283_7326910331885705168_n

Lidia, che insieme a Martina ha scritto e pensato la guida La mia Milano, ha rotto il ghiaccio chiedendo ai bimbi quali posti conoscevano di Milano, dove vivevano e se c’erano dei luoghi che amavano particolarmente.
Il ghiaccio si è rotto in fretta e ognuno aggiungeva qualcosa, un ricordo, un posto, un’esperienza fatta, un viaggio. Adoro ascoltare le storie di Lidia, innanzitutto imparo qualcosa e posso rivendermele fra gli amici (sapete l’origine del nome Milano? No eh? Sapete cosa vuol dire Medio Lanum? e lì mi sperticolo sulla spiegazione della Scrofa Semilanuta) e poi è bello guardare i bimbi, le loro facce attente. Intanto io, per non battere la fiacca, accompagno i racconti di Lidia con dei disegni: il duomo, la scrofa, il diavolo…
12122755_866385286807938_1676272603281398070_n
Come sempre i bambini ci sorprendono, sanno molte cose e hanno ben chiaro quali sono le zone della città che preferiscono: c’è chi ama le torri, chi lo stadio e chi l’ippodromo, chi ha una passione per la zona dei grattacieli e chi per il museo di scienze naturali.

Nei laboratori cerchiamo sempre di stimolare la curiosità dei bambini, la voglia di scoprire: viaggiare vuol dire crescere, imparare, conoscere il mondo. Il viaggio può essere anche un pomeriggio passato vicino a casa, magari in quella zona della città in cui non andiamo mai, l’importante è avere voglia di riempire la nostra valigia non solo di scarpe e calzini ma anche di sensazioni, esperienze e idee nuove.
Il viaggio è una prospettiva, un punto di vista sul mondo e i bambini sono bravissimi a trovare prospettive nuove. Ad un certo punto Lidia ha chiesto ai bambini cosa vorrebbero nella loro Milano e lì abbiamo scoperto che dovrebbe esserci: il mare, sempre il sole, una casa a pattino per il ghiaccio, tante torri, molti negozi, le montagne, tanti alberi, la Tour Eiffel, il Colosseo e la Torre di Pisa. Questa nuova Milano ci piace molto!
12043160_866385350141265_4837450378407516873_n
L’ultima parte del laboratorio è stata dedicata a creare gli strumenti per diventare dei veri viaggiatori: il passaporto di viaggiatore del mondo, il biglietto di viaggio e la cartolina.
Quando chiediamo ai bambini di pensare a un viaggio che vogliono fare le risposte sono diverse: ci sono bambini che vogliono tornare nella città di mare in cui sono stati l’estate, chi vuole tornare nella casa di campagna, chi dai nonni, chi sceglie mete lontanissime che non ha mai visto, chi ne sceglie due o tre diverse e altri che hanno un viaggio in programma coi loro genitori a breve e si avvantaggiano creando il biglietto.
Ci sono bambini che sanno immediatamente dove andare e chi ci deve pensare un po’ ma tutti sanno sempre a chi vogliono spedire la cartolina!
E voi ce l’avete un biglietto di viaggio? E dove volete andare?

Ancora una volta grazie alla Libreria dei Ragazzi per averci ospitato, a Electa per aver organizzato il laboratorio e a tutti i piccoli partecipanti che come sempre rendono i laboratori bellissimi!
12036771_866385443474589_4223319971043721625_n
12109247_866385470141253_3370430564160730014_n

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...