Disegno da colorare: la città storta

citta_bassa

Eccomi qui con una nuova sfida per voi grandi, si dico a voi over 18, è tempo di sfoderare le matite!
Dopo la sirena, dopo la donna con tante cose nei capelli ora vi propongo la città storta! Non c’è bisogno di colorare “nei bordi”, il consiglio è sempre lo stesso: colorate come vi pare, con cosa vi pare, aggiungendo quel che vi pare.
Colorate con il rossetto (fatto), con lo smalto per unghie (fatto), con il caffé (fatto), con pezzi di giornale (ffffatto)! 

Le case mi piacciono e forse si nota! Quando vado in una città nuova osservo i palazzi con il naso all’insù e guardo le finestre, gli stucchi, le tende di pizzo, le luci accese della sera, le piante alle finestre, i balconi, i gatti arrampicati poi frullo tutto nella testa e disegno le città storte.
Se sei una persona paziente questo è il disegno da colorare che fa per te! Scarica il PDF cliccando qui!
Colorare è un atto di meditazione! OMMMM.

Advertisements

5 Comments Add yours

  1. indianalakota ha detto:

    Che bello! Vadi di zucchero colorato e acquerelli:)

    1. asabbri ha detto:

      Però poi mi devo fare una foto del risultato! Sono curiosissima!

  2. indianalakota ha detto:

    Volevo scrivere vado!

  3. scaricato

    !!! bellissimo!

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...