Il gioiello rosso.

on

Giugno voleva essere il più bello, il più buono, il più rimpianto, il più ammirato.
Il suo essere inizio d’estate faceva di lui uno dei mesi più amati, eppure non gli bastava.
Voleva di più.
Mi serve un gioiello – pensava – Un gioiello che tutti mi invidieranno.
Un giorno lo vide.
Era rosso come il sangue, tondo come la perfezione, dolce come il ricordo, abbondante.
Il ciliegio era lì, carico di frutti rossi, tondi, dolci e abbondanti.
Giugno divenne bellissimo.

geisha ghirlanda paesaggio ciliegie1 ciliglie

Annunci

2 Comments Add yours

  1. Emanuela ha detto:

    Hai una fantasia sconfinata e una delicatezza incredibile!!! Non perderle mai!

    1. asabbri ha detto:

      Grazie Emanuela 🙂 ci provo ogni giorno a conservarla ehehe, ciao!

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...