Il Conte Vlad Fontana Fredda e le mele in fuga

il

meleinfuga_bassa

Le mele sono in subbuglio.
Dormivano serene dentro al portafrutta, erano in tante e facevano RONF RONF RONF.
Poi una aprì gli occhi e…
erano rimaste in tre!
Dove erano finite le altre?
Sul tavolo della cucina era comparsa una strana cosa dal contenuto terrificante!
La torta di mele!
Chi, chi aveva fatto questo?!

conte_bassa

Le mele superstiti si misero a ragionare: cosa fare?
Ad un tratto la stessa cucina sembrava ostile, scura, pericolosa, una presenza maligna sembrava aleggiare intorno a loro.
Sarà una suggestione data dal troppo zucchero in circolo.
conte1

E invece no!
Dal verde del panno dello sfondo (e quando è arrivato lo sfondo?) comparve una figura sinistra ed anche un po’ destra, vestita di rosso, con un mantello di carta luccicante, i lunghi capelli di schotch da idraulico nero, gli occhi crudeli disegnati con un pennarello indelebile.

“Siamo perdute! Cotte! Affettabili!
è arrivato il Conte Vlad Fontana Fredda!”

UAHHHHHHHHHHHHH!
UAHHHHHHHHHHHHH!
UAHHHHHHHHHHHHH!
UAHHHHHHHHHHHHH!

Morale: ciomp, ciomp, ciomp.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...