Come diventare un esploratore del mondo di Keri Smith

on

Sabato, a più libri più liberi a Roma, mi sono imbattuta in un libro che mi ha convinto subito a portarlo a casa con me: Come diventare esploratori del mondo di Keri Smith.
Che dire… bellissimo!
Ogni pagina è un invito a tornare bambini, osservare, giocare, catalogare, guardare con un’altra prospettiva.
Invito che ho colto al volo!
Ho iniziato disegnando le cose consumate ogni giorno e sono davvero tante! Ci sono cose che si ripetono uguali per tutti i giorni e altre che variano ma quello che mi ha realmente colpito è la quantità. Poi ho proseguito scrivendo i “pensierini” e infine saccheggiando foglie nel parco vicino a casa per fissarle, fissarle, fissarle. Ho imparato che ci sono foglie piccolissime e altre grandi e messe vicine fanno ridere dalla sproporzione delle loro dimensioni, alcune sono rosicchiate dagli animali e sembrano ricamate. Tante sono di un giallo abbagliante e qualcuna rossiccia. E poi le forme, avete visto quanti tipi diversi di foglie riusciamo trovare sotto casa? (a meno che non viviate in un deserto o sopra un’autostrada).
Insomma tra qualche tempo potrò vantarmi di essere un vero esploratore del mondo!7 8 9 sogni pensierini

Advertisements

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...