A breve…

on

Volevo avvisarvi che a breve appariranno qui
le rocambolesche avventure di 
un cane in fuga…
…nel giardino dei vicini!

(sottotitolo: “voglio cambiare casa disperatamente, wof!”)

Ebbene si, la bestiaccia è una creatura fuggitiva, non da grosse fughe (bisogna specificare che non vuole fare il giro canino del mondo) il suo obiettivo è a circa 2 metri da lui, sono fughe limitate al giardino dei vicini – per la gioia di calpestare gli orti altrui, prendere il sole sotto il pergolato altrui, mettere il lungo naso in casa altrui – credo che si ritenga un cane figlio del mondo e non un cane figlio di un altro cane che sta in una casa di un unico umano.
Il concetto di proprietà privata gli fa un baffo.
Oppure gli fa schifo casa sua.
Questo è ancora da appurare.
Però torna sempre tutto gioioso all’ovile, tanto da far pensare che potrebbe essere stato rapito, magari lanciato in un giardino altrui da chissà chi,  a volte immagino una grossa mano aliena che si diverte a lanciare piccoli aiutanti di babbo natale in mezzo a orti sconosciuti, altrimenti non salterebbe tanto quando lo vado a riprendere.
Oppure soffre di memoria corta.
Oppure è paraculo.
Anche l’approccio pedagogico è fallito: ricordargli che è un cattivo cane non crea in lui grossi sensi di colpa.
Forse dovrei fargli un disegnino, magari non conosce il significato di cattivo o di cane.

manolanciacani

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...