Immaginare per resistere

fitness ospedale

Alle volte la vita ci ricorda che ci lamentiamo per sport, che se ci si mette ci fa rimpiangere gran parte dei nostri lamenti, che il fastidio nel portare delle buste – così peeeesanti – del supermercato non è la cosa peggiore che possa capitarci, che la salute non è scontata, che la vita può diventare sospesa per l’attesa e la preoccupazione, che poter godere di un cielo blu o piovoso o anche schifoso, a volte, diventa un privilegio.
Quando si vive per un po’ nelle corsie degli ospedali, anche come visitatore, quando di notte si fissa un letto, quando il sonno viene prepotente a bussare e si ha solo una sedia a disposizione, quando tutto sembra fermo e addormentato, quando alle prime luci dell’alba ci si ritrova davanti a un’arcigna macchinetta del caffé e ci si sente come Bernardette di fronte alla Madonna e il reparto è inanimato, come un grosso gigante addormentato, quando si attende insieme a degli sconosciuti per avere delle risposte, ognuno le sue, si sta fermi e immobili per vedere uscire qualcuno, centellinando i respiri per non fare troppo scompiglio, capisco che il cielo sulla testa non è una cosa scontata.
Avere un cielo, anche schifoso, sulla testa è un gran privilegio.
Dopo alcuni giorni di vita “d’ospedale” ci si sente privati della propria natura, come le formiche che allevavo da bambina dentro scatole bianche.
E allora l’immaginazione ci fa scivolare fuori dalla scatola, anche solo un poco, anche solo con un piedino…

Annunci

2 Comments Add yours

  1. laura ha detto:

    la tua natura mi sembra più che presente, nonostante le avversità (che ti auguro di superare al più presto)
    Sono certa che anche tu doni coriandoli di felicità(oltre che la ballerina che fa virtuosismi nel tuo disegno)
    🙂

    1. asabbri ha detto:

      🙂 grazie, grazie, grazie!

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...