IL DISTURBATORE

Non so com’è il vostro risveglio, ora cerco di spiegarvi il mio, quell’inquietante sensazione di essere osservati da occhi famelici (di nasello e pasta scotta brrr), quel naso umidiccio pronto a pungolarti proprio mentre gli ultimi sogni si fondono col suono della sveglia e uno si rigira nel letto, in cerca dell’ultimo contatto col piumone caldo, dell’ultimo tepore prima di alzarsi e iniziare la giornata. Ebbene i miei sogni vengono bruscamente interrotti, l’ultimo tepore scacciato da un naso insistente e mugolii di cane appena svegliato!

Advertisements

2 Comments Add yours

  1. itacchiaspillo ha detto:

    Quel fame, fame, cibo, cibo, muoio e sarà colpa tua!… ricorda molto le mie mattine… solo che chi me lo chiede viaggia in posizione eretta! 🙂

    1. asabbri ha detto:

      aahhahahahahahah!

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...