LO SCOIATTOLO ZOMBIES SENZA TESTA

il

Lo scoiattolo zombies senza testa è innanzitutto una storia vera. Lo so che suona un po’ strano ma garantisco è proprio tutto vero. Nasce con le prime luci del mattino (verso le 9 ehm…) quando accompagno il mio bellissimo canide a fare la sua passeggiata mattutina (momento in cui annaffia teneri fiori e profumate siepi di gelsomino). Un giorno mi imbatto in uno scoiattolo morto. Morto stecchito ma ben conservato. Riposava sotto una siepe proprio attaccato al marciapiede (essendo Otto un canide da caccia era molto felice di aver trovato un amico scoiattolo morto, io no quindi la loro amicizia non ha potuto cementarsi e proseguire). Ogni mattina ripassando in quel punto ritrovavo lo scoiattolo morto e ogni mattina mi rispaventavo come la prima volta. Pochi in vita mia hanno avuto la capacità di sorprendermi sempre e continuamente come lo scoiattolo morto. Urlavo di spavento ogni giorno, sarà anche perchè tengo la memoria di un pesce rosso. Un mattino il caro scoiattolo morto, ormai uno di famiglia visto che passavano i mesi e lui era sempre lì, riuscì a sorprendermi ulteriormente: era senza testa! Immagino che un topo goloso non abbia saputo resistere. Quel mattino urlai di terrore! Nella mia testa ormai si erano sommate e create raccapriccianti immagini di topi prepotenti, teste di scoiattolo usate come portachiavi, notti di Halloween che risvegliano scoiattoli zombies in cerca di vendetta… 

Mi sono però scontrata con la difficoltà di rendere espressivo e interessante uno scoiattolo senza testa…

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...